AREA SOCI

Password dimenticata?

DIVENTA SOCIO

La domanda di iscrizione alla SIGU verrà vagliata e approvata dal Consiglio Direttivo , dopo questa approvazione formale la segreteria provvederà all'inserimento nell'elenco soci dei nuovi nominativi e all'invio della corrispondenza di pertinenza.
Il versamento della quota associativa annua dovrà essere effettuato solo dopo l'accettazione della domanda di iscrizione alla Società. « continua »

News

30 Lug 2013

Il giorno 26 luglio 2013 è mancata prematuramente Lucia Ballarati, citogenetista presso l'IRCCS Istituto Auxologico Italiano di Milano. Leda Dalprà è stata sua guida e maestra negli anni della specializzazione in Genetica Medica. Dal 2003 in Istituto Auxologico, si è dedicata con ugual impegno e passione alla attività di diagnostica e di ricerca. Molti soci SIGU hanno avuto modo di conoscerla ed apprezzarla per la sua attiva presenza nel GdL di Citogenetica e per la sua attitudine alla collaborazione.

Lo annunciano con grande dolore Lidia Larizza, Daniela Giardino, Palma Finelli, le amiche del Laboratorio di Citogenetica dell’Istituto Auxologico e Leda Dalprà.

29 Lug 2013

Sono aperte le iscrizioni al Master in Genetica Clinica dell'Università di Siena (dead line 26 agosto 2013).


Il master è aperto ai laureati in Medicina che vogliano fare un approfondimento delle tematiche di genetica clinica, inclusa la dismorfologia, la genetica oncologica e le patologie organo specifiche. Nell'edizione di quest'anno particolare attenzione verrà dedicata alla malattie cardiovascolari. Per la parte del tirocinio è possibile fare convenzioni ad hoc con la struttura di lavoro del candidato e/o con altre strutture di Genetica Clinica Italiane per sperimentate la metodologie di lavoro in varie realtà, come è stato per le 7 edizioni precedenti del Master.


Per informazioni: francesca.mari@unisi.it o alessandra.renieri@unisi.it


Per iscrizioni:http://www.unisi.it/didattica/post-laurea/masters/genetica-clinica-1

22 Lug 2013

Cari Soci:

Come vi avevo già anticipato in precedenti occasioni, dopo la revisione del Regolamento, il Consiglio Direttivo (CD) della SIGU si è impegnato nella revisione dello Statuto della Società, anch’esso bisognoso di un adeguamento, che lo rendesse più conforme agli statuti delle nostre Società consorelle. Vi propongo vis-a-vis il testo vigente e quello revisionato, con le modifiche in evidenza. Ci sono molti piccoli aggiustamenti per lo più formali, per eliminare alcune obsolescenze e per rendere la prosa più chiara e lineare. Le modifiche sostanziali sono due: a) la creazione della figura del presidente eletto, che parteciperà alle riunioni del CD per tutto l’anno che precede il suo biennio di effettiva presidenza. Il significato di questa figura è quello di garantire continuità fra una presidenza e la successiva; b) la non immediata eleggibilità del presidente in carica per un secondo mandato consecutivo. Entrambe questa norme sono comuni agli statuti delle altre Società, che anzi limitano il termine della presidenza ad un solo anno.

La bozza di revisione che vi propongo è stata approvata all’unanimità dal CD nella riunione del 16 luglio 2013. Essa è il risultato di lunghe e attente riflessioni e di approfondite discussioni collegiali. Tuttavia è possibile che qualcosa di importante sia sfuggito, ed è su questo che il CD chiede il vostro contributo, pregandovi al contempo di voler sorvolare su aspetti marginali, che forse potevano essere descritti diversamente, senza che peraltro ne cambiasse la sostanza. In ogni caso, vi prego di inviare eventuali osservazioni alla segreteria del CD entro il 10 settembre 2013. Contiamo di poter approvare il nuovo Statuto alla prossima Assemblea societaria che avrà luogo in occasione del Congresso Nazionale, in programma a Roma il 25-28 settembre prossimi.

Mi è gradita l’occasione per invitarvi a partecipare numerosi al Congresso, che come ho detto più volte, è il cuore della vita della Società. Purtroppo i tempi continuano ad essere duri, specie per i più giovani, che cerchiamo comunque di agevolare pur entro i limiti di un bilancio gestionale dal quale non possiamo prescindere. Ma il programma del Congresso allestito dal Comitato Scientifico è molto valido e quindi vale la pena di esserci. Così come è importante esserci per l’elezione (secondo le norme statutarie attualmente vigenti) del nuovo Presidente e di due consiglieri.

 

Buona Estate a tutti e arrivederci a Roma.

Giovanni Neri


22 Lug 2013

Cari Soci:

Come vi avevo già anticipato in precedenti occasioni, dopo la revisione del Regolamento, il Consiglio Direttivo (CD) della SIGU si è impegnato nella revisione dello Statuto della Società, anch’esso bisognoso di un adeguamento, che lo rendesse più conforme agli statuti delle nostre Società consorelle. Vi propongo vis-a-vis il testo vigente e quello revisionato, con le modifiche in evidenza. Ci sono molti piccoli aggiustamenti per lo più formali, per eliminare alcune obsolescenze e per rendere la prosa più chiara e lineare. Le modifiche sostanziali sono due: a) la creazione della figura del presidente eletto, che parteciperà alle riunioni del CD per tutto l’anno che precede il suo biennio di effettiva presidenza. Il significato di questa figura è quello di garantire continuità fra una presidenza e la successiva; b) la non immediata eleggibilità del presidente in carica per un secondo mandato consecutivo. Entrambe questa norme sono comuni agli statuti delle altre Società, che anzi limitano il termine della presidenza ad un solo anno.
La bozza di revisione che vi propongo è stata approvata all’unanimità dal CD nella riunione del 16 luglio 2013. Essa è il risultato di lunghe e attente riflessioni e di approfondite discussioni collegiali. Tuttavia è possibile che qualcosa di importante sia sfuggito, ed è su questo che il CD chiede il vostro contributo, pregandovi al contempo di voler sorvolare su aspetti marginali, che forse potevano essere descritti diversamente, senza che peraltro ne cambiasse la sostanza. In ogni caso, vi prego di inviare eventuali osservazioni alla segreteria del CD entro il 10 settembre 2013. Contiamo di poter approvare il nuovo Statuto alla prossima Assemblea societaria che avrà luogo in occasione del Congresso Nazionale, in programma a Roma il 25-28 settembre prossimi.
Mi è gradita l’occasione per invitarvi a partecipare numerosi al Congresso, che come ho detto più volte, è il cuore della vita della Società. Purtroppo i tempi continuano ad essere duri, specie per i più giovani, che cerchiamo comunque di agevolare pur entro i limiti di un bilancio gestionale dal quale non possiamo prescindere. Ma il programma del Congresso allestito dal Comitato Scientifico è molto valido e quindi vale la pena di esserci. Così come è importante esserci per l’elezione (secondo le norme statutarie attualmente vigenti) del nuovo Presidente e di due consiglieri.

Buona Estate a tutti e arrivederci a Roma.
Giovanni Neri


REVISIONE STATUTO

22 Lug 2013

Cari Soci:

Come vi avevo già anticipato in precedenti occasioni, dopo la revisione del Regolamento, il Consiglio Direttivo (CD) della SIGU si è impegnato nella revisione dello Statuto della Società, anch’esso bisognoso di un adeguamento, che lo rendesse più conforme agli statuti delle nostre Società consorelle. Vi propongo vis-a-vis il testo vigente e quello revisionato, con le modifiche in evidenza. Ci sono molti piccoli aggiustamenti per lo più formali, per eliminare alcune obsolescenze e per rendere la prosa più chiara e lineare. Le modifiche sostanziali sono due: a) la creazione della figura del presidente eletto, che parteciperà alle riunioni del CD per tutto l’anno che precede il suo biennio di effettiva presidenza. Il significato di questa figura è quello di garantire continuità fra una presidenza e la successiva; b) la non immediata eleggibilità del presidente in carica per un secondo mandato consecutivo. Entrambe questa norme sono comuni agli statuti delle altre Società, che anzi limitano il termine della presidenza ad un solo anno.
La bozza di revisione che vi propongo è stata approvata all’unanimità dal CD nella riunione del 16 luglio 2013. Essa è il risultato di lunghe e attente riflessioni e di approfondite discussioni collegiali. Tuttavia è possibile che qualcosa di importante sia sfuggito, ed è su questo che il CD chiede il vostro contributo, pregandovi al contempo di voler sorvolare su aspetti marginali, che forse potevano essere descritti diversamente, senza che peraltro ne cambiasse la sostanza. In ogni caso, vi prego di inviare eventuali osservazioni alla segreteria del CD entro il 10 settembre 2013. Contiamo di poter approvare il nuovo Statuto alla prossima Assemblea societaria che avrà luogo in occasione del Congresso Nazionale, in programma a Roma il 25-28 settembre prossimi.
Mi è gradita l’occasione per invitarvi a partecipare numerosi al Congresso, che come ho detto più volte, è il cuore della vita della Società. Purtroppo i tempi continuano ad essere duri, specie per i più giovani, che cerchiamo comunque di agevolare pur entro i limiti di un bilancio gestionale dal quale non possiamo prescindere. Ma il programma del Congresso allestito dal Comitato Scientifico è molto valido e quindi vale la pena di esserci. Così come è importante esserci per l’elezione (secondo le norme statutarie attualmente vigenti) del nuovo Presidente e di due consiglieri.

Buona Estate a tutti e arrivederci a Roma.
Giovanni Neri

STATUTO-rev_2013_09_05

06 Lug 2013

il GdL Genetica Molecolare ha approvato l'attivitazione di un sottogruppo di lavoro NGS, coordinato da Alessandra  Murgia (Padova). Le finalità sono descritte nel documento: NGS-sottogruppo_lavoro-bozza.

Chi volesse partecipare al sottogruppo NGS, deve prima fare richiesta di adesione al GdL SIGU Genetica Molecolare.


05 Giu 2013

Si informa che il GdL SIGU Genetica Forense ha elaborato il documento Accertamento_genetico_parentela_GdL-Forense-2013che dichiara la posizione della SIGU in merito agli accertamenti genetici della parentela. Questo testo si è reso necessario per il mutato contesto scientifico-tecnologico, economico e sociale, per la domanda crescente di questo tipo di accertamenti e per l’eterogeneità tecnica e qualitativa che caratterizza l’offerta. Si intende in tal modo offrire un testo condiviso utile per uniformare l’accettazione, le procedure, l’interpretazione e la refertazione di tali test genetici.

03 Giu 2013

Si informa che sono state posticipate le date per l'invio abstract e iscrizioni a quota ridotta.

La nuova deadline è: 10 giugno 2013

Il Consiglio Direttivo SIGU

06 Mag 2013

la deadline per la registrazione al CEQ Test genetici 2013 è stata prorogata a Venerdì  31 Maggio 2013

Si informa che sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al IX turno di Controllo Esterno di Qualità dei Test Genetici del Centro Nazionale Malattie Rare dell'Istituto Superiore di Sanità. I tempi per la registrazione scadranno il 22 maggio 2013. Sono stati attivati tre schemi di citogenetica: Costituzionale prenatale, Costituzionale Postnatale Oncologica e quattro di genetica molecolare:  Fibrosi Cistica, Beta Talassemia, Poliposi Adenomatosa del Colon (gene APC), Sindrome dell'X-Fragile (Schema Prescreening e schema completo).

Schema Sindrome dell’X.-Fragile: lo schema verrà suddiviso in uno schema per i laboratori che eseguono solo una analisi prescreening  e in uno per i laboratori che fanno una analisi completa. I laboratori dovranno inviare i dati relativi all’analisi dei campioni entro sessanta giorni dall’apertura degli schemi.

Schema gene APC: i laboratori dovranno inviare i dati relativi all’analisi dei campioni entro novanta giorni dall’apertura degli schemi

Schemi Beta-talassemia e Fibrosi Cistica: i laboratori dovranno inviare i dati relativi all’analisi dei campioni entro trenta giorni  dall’apertura degli schemi

Schemi di Citogenetica-Costituzionale e Oncologica: i laboratori dovranno inviare il materiale richiesto entro trenta giorni  dall’apertura degli schemi

Pagamento: non saranno registrate le pratiche pervenute senza bonifico allegato come dichiarato nel tariffario per i servizi resi a terzi

In tutti gli schemi sarà attribuito il giudizio di performance insufficiente o sufficiente; i criteri di valutazione CEQ 2013 saranno pubblicati nei prossimi giorni all’indirizzo www.iss.it/cnmr (area test genetici). Saranno esclusi dalla valutazione i laboratori che non rispetteranno le indicazioni date (www.iss.it/cnmr -area test genetici).

Come per gli scorsi anni il costo di partecipazione  è di 220 euro per ciascuno schema di genetica molecolare e 75 euro per ciascuno schema di citogenetica. Per la registrazione occorre seguire tutte le indicazioni riportate nel modulo di iscrizione.

Per qualsiasi informazione scrivere a testgene@iss.it; Tel.: 0649902805,  Fax: 0649902292

10 Apr 2013

Si informa che è online il corso FAD (Formazione a Distanza)

"CITOGENETICA ONCOEMATOLOGICA", a cui sono stati assegnati 5 crediti ECM per le seguenti professioni:
Biologo, Medico Chirurgo e Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico.
Il corso prevede lezioni audio-video vedi programma e test di apprendimento ECM online.
Una volta superato il test (con il 75% di risposte corrette) sarà possibile scaricare automaticamente l'attestato ECM.
L'iscrizione per i soci SIGU, in regola con il pagamento delle quote associative, è gratuita.
Per i non soci il costo è di € 50,00 + IVA = 60,50 €

E' possibile iscriversi e concludere il corso entro il 10 febbraio 2014.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni è possibile visitare il sito www.biomedia.net oppure scrivere a fad@biomedia.net

Cordiali saluti,
La Segreteria SIGU

Pagina 17 di 43