AREA SOCI

Password dimenticata?

DIVENTA SOCIO

La domanda di iscrizione alla SIGU verrà vagliata e approvata dal Consiglio Direttivo , dopo questa approvazione formale la segreteria provvederà all'inserimento nell'elenco soci dei nuovi nominativi e all'invio della corrispondenza di pertinenza.
Il versamento della quota associativa annua dovrà essere effettuato solo dopo l'accettazione della domanda di iscrizione alla Società. « continua »

REVISIONE REGOLAMENTO SIGU

Cari soci,

il Consiglio Direttivo (CD) della SIGU si è impegnato nella revisione del Regolamento della Società, con un triplice intento: a) allinearlo al nuovo Statuto SIGU, approvato dalla Assemblea dei soci il 18 ottobre 2017; b) precisare modalità di comportamento in situazioni non regolamentate e per le quali il CD SIGU è stato invitato ad esprimersi e c) precisare maggiormente ruolo e compiti dei coordinatori dei Gruppi di Lavoro e delle sezioni regionali.


Entro la data prevista,sono pervenute all’attenzione del CD richieste di integrazione e suggerimenti volti a migliorare la bozza.


A seguito di ciò, Il CD ha elaborato la nuova stesura che trovate a piè pagina.


Le modifiche sostanziali sono sempre le stesse e riassunte qui di seguito:


Art 1: gli scopi istituzionali sono stati omessi, essendo un’inutile ripetizione di quanto enunciato nell’ Art.2 dello Statuto SIGU; è stato spostato in questo Art. l’impegno della SIGU a riconoscere e garantire la peculiarità delle Aree Professionali, precedentemente dichiarato nell’Art. 15.


Art. 7: Sono stati inseriti tra gli organi della SIGU il Collegio dei Probiviri e il Comitato Scientifico (in coerenza con quanto previsto dall’Art. 5 dello Statuto), e le “funzioni” della SIGU, corrispondenti a Coordinatore di un Gruppo di Lavoro (GdL) e Coordinatore di una Sezione Regionale (come da indicazione dei consulenti legali).


Art. 8: Le parti relative alla raccolta delle candidature per le cariche sociali e le modalità di votazione sono state raggruppate all’interno del nuovo e specifico Art 17.


Artt. 9, 14, 16: le modalità di elezione delle cariche sociali e delle funzioni sociali inserite in questi articoli sono state raggruppate all’interno del nuovo e specifico Art 18.


Art 11: E’ un nuovo capitolo che chiarisce i compiti del Collegio dei Probiviri e le relative modalità operative e specifica le modalità con cui i soci possono far pervenire le segnalazioni al Collegio.


Art. 12: E’ un nuovo capitolo che chiarisce i compiti del Comitato Scientifico della SIGU, organo sociale previsto dal nuovo Statuto societario (Art.11) e le relative modalità operative.


Art. 14: Sono dettagliati i compiti ed i doveri del Coordinatore di Sezione Regionale, unico per ciascuna sezione. In analogia con quanto previsto per le cariche sociali, anche la funzione di Coordinatore Regionale non è compatibile con altre cariche o funzioni societarie. Si fa presente che, poiché il regolamento non ha effetti retroattivi, le Regioni che hanno attualmente due coordinatori continueranno ad averli entrambi fino a scadenza regolare del loro mandato.


Art. 16: Sono dettagliati i compiti e i doveri del Coordinatore di un GdL, viene precisato che “non è consentita l’adesione di soci ad un GdL nel periodo che intercorre tra la convocazione delle elezioni del nuovo Coordinatore e il momento delle votazioni stesse”.


Art. 17: È un nuovo capitolo che riassume le modalità di votazione delle cariche della SIGU precedentemente contenute nell’Art. 8 ed in ottemperanza con quanto previsto dall’Art 6.5 dello Statuto. Sono inoltre precisate le modalità di elezione delle funzioni della SIGU.


Art 18: È un nuovo capitolo che riassume le modalità di elezione delle cariche e delle funzioni della SIGU precedentemente contenute negli Artt. 9, 14 e 16. Vengono introdotti vincoli di anzianità di iscrizione alla SIGU per le candidature a cariche e a funzioni della SIGU: 5 anni per la candidatura alla Presidenza e a consigliere; 3 anni per le candidature alle altre funzioni della SIGU.


Art 20: Vengono introdotte distinzioni per l’iter di produzione, approvazione e pubblicazione di documenti rispetto a linee guida. Ciò a seguito della entrata in vigore del Sistema Nazionale Linee Guida (SNGL) (art. 4 comma 1 del DM 27 febbraio 2018), che prevede un iter particolare per la produzione delle stesse.

 

La bozza di revisione proposta è stata approvata all’unanimità dal CD il 20 ottobre 2018.

Il CD sottoporrà il nuovo Regolamento per la definitiva approvazione alla prossima Assemblea societaria che avrà luogo in occasione del Congresso Nazionale SIGU, in programma a Catania dal 24 al 26 ottobre 2018.


Il CD vi invita a partecipare numerosi al Congresso, da sempre occasione importante di incontro e di aggiornamento, grazie al ricco programma, allestito dal Comitato Scientifico.


Grazie fin d’ora per la collaborazione e arrivederci quindi a Catania,


Il Presidente a nome del CD


Versione_20_ottobre_2018