AREA SOCI

Password dimenticata?

DIVENTA SOCIO

La domanda di iscrizione alla SIGU verrà vagliata e approvata dal Consiglio Direttivo , dopo questa approvazione formale la segreteria provvederà all'inserimento nell'elenco soci dei nuovi nominativi e all'invio della corrispondenza di pertinenza.
Il versamento della quota associativa annua dovrà essere effettuato solo dopo l'accettazione della domanda di iscrizione alla Società. « continua »

REVISIONE REGOLAMENTO SIGU

Cari soci,

il Consiglio Direttivo (CD) della SIGU si è impegnato nella revisione del Regolamento della Società, con un triplice intento: a) allinearlo al nuovo Statuto SIGU, approvato dalla Assemblea dei soci il 18 ottobre 2017; b) precisare modalità di comportamento in situazioni non regolamentate e per le quali il CD SIGU è stato invitato ad esprimersi e c) precisare maggiormente ruolo e compiti dei coordinatori dei Gruppi di Lavoro e delle sezioni regionali.


Entro la data prevista,sono pervenute all’attenzione del CD richieste di integrazione e suggerimenti volti a migliorare la bozza.


A seguito di ciò, Il CD nella riunione dello scorso 5 ottobre ha elaborato la nuova stesura, che trovate qui proposta nella doppia versione: a) file contenente il testo revisionato, affiancato a quello vigente, con le modifiche in evidenza; b) file con il solo testo della bozza proposta dal CD, per agevolarne la lettura.


In quest’ultimo file, le modifiche apportate nella seduta del 5 ottobre sono evidenziate in azzurro.


Le modifiche sostanziali sono sempre le stesse e riassunte qui di seguito:

Art 1: gli scopi istituzionali sono stati omessi, essendo un’inutile ripetizione di quanto enunciato nell’ Art.2 dello Statuto SIGU; è stato spostato in questo Art. l’impegno della SIGU a riconoscere e garantire la peculiarità delle Aree Professionali, precedentemente dichiarato nell’Art. 15.


Art. 7: Sono stati inseriti tra gli organi della SIGU il Collegio dei Probiviri e il Comitato Scientifico (in coerenza con quanto previsto dall’Art. 5 dello Statuto), e le “funzioni” della SIGU, corrispondenti a Coordinatore di un Gruppo di Lavoro (GdL) e Coordinatore di una Sezione Regionale (come da indicazione dei consulenti legali).


Art. 8: Le parti relative alla raccolta delle candidature per le cariche sociali e le modalità di votazione sono state raggruppate all’interno del nuovo e specifico Art 17.


Artt. 9, 14, 16: le modalità di elezione delle cariche sociali e delle funzioni sociali inserite in questi articoli sono state raggruppate all’interno del nuovo e specifico Art 18.


Art 11: E’ un nuovo capitolo che chiarisce i compiti del Collegio dei Probiviri e le relative modalità operative e specifica le modalità con cui i soci possono far pervenire le segnalazioni al Collegio.


Art. 12: E’ un nuovo capitolo che chiarisce i compiti del Comitato Scientifico della SIGU, organo sociale previsto dal nuovo Statuto societario (Art.11) e le relative modalità operative.


Art. 14: Sono dettagliati i compiti ed i doveri del Coordinatore di Sezione Regionale, unico per ciascuna sezione. In analogia con quanto previsto per le cariche sociali, anche la funzione di Coordinatore Regionale non è compatibile con altre cariche o funzioni societarie. Si fa presente che, poiché il regolamento non ha effetti retroattivi, le Regioni che hanno attualmente due coordinatori continueranno ad averli entrambi fino a scadenza regolare del loro mandato.


Art. 16: Sono dettagliati i compiti e i doveri del Coordinatore di un GdL, viene precisato che “non è consentita l’adesione di soci ad un GdL nel periodo che intercorre tra la convocazione delle elezioni del nuovo Coordinatore e il momento delle votazioni stesse”.


Art. 17: È un nuovo capitolo che riassume le modalità di votazione delle cariche della SIGU precedentemente contenute nell’Art. 8 ed in ottemperanza con quanto previsto dall’Art 6.5 dello Statuto. Sono inoltre precisate le modalità di elezione delle funzioni della SIGU.


Art 18: È un nuovo capitolo che riassume le modalità di elezione delle cariche e delle funzioni della SIGU precedentemente contenute negli Artt. 9, 14 e 16. Vengono introdotti vincoli di anzianità di iscrizione alla SIGU per le candidature a cariche e a funzioni della SIGU: 5 anni per la candidatura alla Presidenza e a consigliere; 3 anni per le candidature alle altre funzioni della SIGU.


Art 20: Vengono introdotte distinzioni per l’iter di produzione, approvazione e pubblicazione di documenti rispetto a linee guida. Ciò a seguito della entrata in vigore del Sistema Nazionale Linee Guida (SNGL) (art. 4 comma 1 del DM 27 febbraio 2018), che prevede un iter particolare per la produzione delle stesse.


La bozza di revisione proposta Versione_Vecchio_Nuovo_Regolamento e Versione_Lettura_Faciliata è stata approvata all’unanimità dal CD nella riunione del 5 ottobre 2018.


Il CD sottoporrà il nuovo Regolamento per la definitiva approvazione alla prossima Assemblea societaria che avrà luogo in occasione del Congresso Nazionale SIGU, in programma a Catania dal 24 al 26 ottobre 2018.


Il CD vi invita a partecipare numerosi al Congresso, da sempre occasione importante di incontro e di aggiornamento, grazie al ricco programma, allestito dal Comitato Scientifico.


Grazie fin d’ora per la collaborazione e arrivederci quindi a Catania,


Il Presidente a nome del CD


Allegato A nuova versione


Allegato B
nuova versione